Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 7 dicembre 2011

Baci

hearts light

«Che bacio era? pensa l’uomo. Ci sono baci che legano, pensa, e baci che subito, chiariscono, spiegano, separano. Nel momento che segue il primo bacio, coloro che hanno compiuto quest’atto - compiuto?... un vero bacio, semmai, accade - sanno già se quel contatto ha creato un legame, oppure ha stabilito una divisione? E i baci facili che aleggiano nel ripostiglio della memoria, come i festoni colorati di un ballo... forse anche questo era uno di quei baci facili che talvolta l’animo sparge su di noi come una mano divina all’alba sparge coriandoli sulle coppie che ballano il valzer».

Sandor Marai, “Il gabbiano


1 commento:

  1. M'hai dato un'idea: scrivere una "FENOMENOLOGIA DEL BACIO"

    http://curiosidelmare.blogspot.com/2005/12/il-bacio-particolare.html

    http://curiosidelmare.blogspot.com/2005/10/ti-sto-baciando-piu-lontanopsalinas.html

    http://curiosidelmare.blogspot.com/2005/07/senza-pi-parole.html

    http://curiosidelmare.blogspot.com/2005/02/le-grandi-notti-d-estate-che-nulla.html

    http://curiosidelmare.blogspot.com/2010/03/dal-sognare-di-un-gatto-incontro-lei-ha.html

    RispondiElimina