Si è verificato un errore nel gadget

sabato 26 novembre 2011

Gastrostagioni


Bye Bye ice cream
Hello schiacciata con l'uva!!!!
Ogni stagione ha anche la sua veste culinaria. E l'autunno è il mese della vendemmia per definizione: ergo schiacciata con l'uva a volontà. Amo questo dolce per la sua semplicità e perchè mi ricorda la mia nonna paterna che, però, si ostinava a fare l'impasto sempre un pò troppo duro. Praticamente era pane (raffermo) con uva!A dire la verità questa caratteristica era presente anche nella sua crostata alla marmellata di more. L'unico che si salvava era il ciambellone con i pinoli e la vaniglia. Oddio se sapesse che ho denigrato qui le sue torte, mi terrebbe il muso fino a primavera. Diceva che troppo burro fa male al colesterolo. Ma le torte non possono farsi al risparmio di calorie, sennò che torte sarebbero? o no?



Nessun commento:

Posta un commento